Diario di bordoquello che scrivo e condivido

Use your power

Essere informati su quel che accade nel Mondo è giusto e anche doveroso.
Però in questa epoca di overdose di informazione , controinformazione e bufale è sempre più difficile trovare la fonte attendibile.
Oggi esce una notizia, domani la smentita, dopodomani il complotto, e poi si scopre che già in partenza la notizia non era del tutto vera. Il tutto in un tripudio di commenti di tuttologi che si scannano sui social.
Ora, io non lo so se ai piani alti c’è qualcuno che manovra queste cose, e sinceramente non me ne importa un granché. Anche perché se anche così fosse, di certo non sarebbe una cosa che posso cambiare.
Insomma, il mondo nel quale viviamo è questo, che ci piaccia o meno.
Se davvero ci sentiamo scontenti e siamo incazzati perché da quanto ne sappiamo pare che qualcuno approfitti della nostra condizione di comuni cittadini, beh, sentendo certe notizie ci sta, ma non è di certo restando scontenti e incazzati che la situazione muterà.
Cerchiamo di migliorare il micro mondo che ci circonda, quello che viviamo ogni giorno in prima persona, quello sul quale abbiamo effettivamente un controllo.
Ci sono tante piccole cose che si possono fare per rendere questo posto migliore.
E sono tutte alla portata di tutti.
Invece di pensare troppo alla potenza di quelli che fanno il bello e il cattivo tempo ai massimi livelli, pensiamo a come usare bene la nostra, di potenza.

Data
Ven 28 Dic 2018