Diario di bordoquello che scrivo e condivido

Perfect day

Sabato.
Stamattina sono andato all’I.T.I.S. di Fossano (la scuola superiore che frequentai anni fa). Quattro ragazzi mi hanno intervistato, chiedendomi di raccontare la mia “carriera” da DJ, e le mie esperienze legate al mondo della musica, del djing, delle web radio, dei podcast. Poi con la professoressa sono andato in aula e ho parlato a ruota libera per un’altra ora della mia vita da DJ / informatico.
È stata davvero una bella emozione raccontarmi e condividere il mio vissuto.
Vuol dire che qualcosa di buono nella vita l’ho combinato, in parte nell'ambito della mia adorata musica.
Adesso mi metto davanti al PC, indosso le cuffie.
Accendo Radio Dancefloor, che spara il migliore sound dance degli anni 90. E alle 14 in punto inizia il MIO programma. Mi ascolterò tutta la puntata. Mi sembra di sognare. Un programma inventato da me, con dentro tutta musica scelta da me, e presentato con la mia voce, va in onda stabilmente su una delle web radio più forti d’Italia per quanto riguarda i 90’s.
Succede da anni ormai, e un po’ ci ho fatto l’abitudine, ma ogni tanto ci penso e decido che è davvero una figata.
Mamma mia che giornata.
Domani vado a comprare una cornice e ce la metto dentro.

Data
Sab 5 Mag 2018